NOTA BENE: CAMBIO DESTINAZIONE! 
Per un’inaspettata situazione in cui la natura ha deciso di tornare a fare il suo corso, incurante degli intenti dell’uomo, il sentiero delle Cascate del Boncic non è più agibile! Ci scusiamo per aver dato per scontato il contrario!
Proponiamo quindi un egregio cambio di destinazione, andando a rendere omaggio ad un luogo a noi estremamente caro!

 

Sabato 23 Marzo

 

Escursione lungo l’anello delle Sorgenti del Natisone

 

Dalle pendici di una delle “punte di diamante” della catena delle Prealpi Giulie, il Gran Monte, sgorgano due sorgenti che danno vita ad un famoso e conosciuto corso d’acqua: il fiume Natisone.
Con questa escursione, vogliamo andare ad esplorare i primi tratti del suo corso, discendendo lungo i pendii delle vallette che si aprono ai piedi del paese di Montemaggiore. Il famoso sentiero del CAI, via del Cammino Celeste e del Sentiero Italia, ci conduce lungo antiche mulattiere testimoni dell’intensa vita del passato. Attraversando ponti romani e fitti boschi di faggi, una facile risalita ci porterà a incrociare la strada forestale che dagli stavoli di Sredjno Bardo si dirige facilmente verso il cuore della nostra passeggiata: le cascate del Rio Bianco. Da qui, l’agile strada che percorre i piedi dei versanti del GranMonte, ci riporta al paese di Montemaggiore.
Al rientro dall’escursione, 
è d’obbligo una sosta per scoprire le produzioni locali! Alessia ci aspetta nella sua Azienda Agricola Zore per presentarci e …degustare i deliziosi formaggi di capra!

Media difficoltà
(Cosa significa? clicca qui!)  

INFORMAZIONI sul percorso

DIFFICOLTA’: Escursionistica (E). Il sentiero di montagna si presenta leggermente ripido in discesa, perpoi strasformarsi in strada forestale per il resto del percorso. Adatta a famiglie con bambini allenati alla camminata!
DISLIVELLO: 300 metri circa
DURATA complessiva dell’escursione: circa 5 ore, compresa la sosta per il pranzo.

 

RITROVO

PER L’ESCURSIONE CON LE AUTO: ore 10.00 al parcheggio della Chiesa di Taipana, Via Roma – Google Maps Link: https://goo.gl/maps/fncDc6Rz7rx – Visione da Street View https://goo.gl/maps/DLKs9NNQk8p.
Successivo trasferimento in auto verso il punto di partenza del sentiero,
 alla chiesa del paese di Montemaggiore (https://goo.gl/maps/f6dz4aVqU782).

RITROVO A UDINE: per chi desidera un punto di ritrovo a Udine l’appuntamento è fissato al Terminal Nord, area Food (https://goo.gl/maps/E3KwXbHznHK2) alle ore 9.00. Partenza tassativa alle ore 9.15.
ATTENZIONE: la guida NON sarà presente a Udine ma attenderà i partecipanti direttamente al punto di incontro dell’escursione.
Si prega cortesemente di dare comunicazione del punto di ritrovo scelto al momento dell’iscrizione.

 

 

RISTORO

Pranzo al sacco. Al termine dell’escursione, è prevista una sosta all’Azienda Agricola Zore per la degustazione delle prelibatezze di produzione propria!

 

 

ABBIGLIAMENTO RICHIESTO

Scarponcini da trekking. Se disponibili, bastoncini da trekking. Equipaggiamento anti-pioggia. Abbigliamento a strati caldo e anti-vento per eventuali basse temperature.

 

COSTO

12 € adulti. 6 € ragazzi fino a 17 anni. Gratuita per i bambini al di sotto degli 11 anni (da versare al momento della partenza per l’escursione)

 

GUIDA DELL’ESCURSIONE

Stefania Gentili (Guida Ambientale Escursionistica AIGAE)


PRENOTAZIONE

L’escursione prevede un numero limitato di partecipanti.
La prenotazione è obbligatoria scrivendo una mail a

info@studioforest.it
specificando NOME, COGNOME E NUMERO DI TELEFONO

Per ogni altra informazione o comunicazione contattare la guida di riferimento

Stefania Gentili 333 4374335 

(in alternativa Marco Pascolino  339 5220309)


NOTE IMPORTANTI

METEO

Per la nostra regione si fa affidamento alle previsioni di Osmer www.meteo.fvg.it in quanto fonte ufficiale.
Per
 il Veneto le previsioni meteo sono a cura di Arpav Meteo – http://www.arpa.veneto.it/previsioni/it/html/index.php.
Per la Slovenia http://meteo.arso.gov.si/met/en/

In caso di leggera instabilità meteorologica l’escursione sarà confermata.
Se previsto grave maltempo, o per impraticabilità del tracciato, l’escursione verrà annullata o subirà variazioni nel programma.
In questo caso gli iscritti saranno avvisati tramite sms/mail entro il giorno precedente.

ZECCHE

Durante ogni escursione è possibile incappare nella presenza di zecche: si invita a prendere le adeguate “contromisure” indossando adeguato vestiario, con eventuali repellenti e soprattutto controllandosi bene una volta arrivati a casa.
Invitiamo a LEGGERE documento ufficiale della Regione FVG sul comportamento da tenere per ridurre il rischio di infezione dal morso della zecca: http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/salute-sociale/zecche/FOGLIA3/

 


LIBERI DI DIFFONDERE A TUTTI GLI INTERESSATI 🙂

Share This