Iniziamo l’inseguimento delle Lune Piene del 2019 su una delle dorsali di confine a noi più care, il Kolovrat, illuminato stasera dal bagliore naturale del nostro satellite!
I dolci pendii di questa terra di confine, al limite tra il bosco e le praterie di alta quota, sono il luogo ideale dove ammirare l’emozionante spettacolo delle montagne illuminate dalla siderale luce lunare.

 

Domenica 20 Gennaio

 

Ciaspolata sotto la Luna del Kolovrat

 

 

Un’altra Luna Piena a illuminare l’ampia e ariosa dorsale del Kolovrat.
I dolci pendii di questa terra di confine, al limite tra il bosco e le praterie di alta quota, sono il luogo ideale dove ammirare l’emozionante spettacolo delle montagne illuminate dalla siderale luce lunare.
Dopo il piacevole saliscendi sull’ampia cresta del monte, aperta a 360°, e una sosta al piccolo ricovero del Bivacco Zanuso per un piacevole momento di condivisione di cibi e bevande, il rientro (forzato) alle auto: dal Kolovrat non si andrebbe ma via!

 

DIFFICOLTA’: Escursionistica in Ambiente Innevato (EAI) – Media difficoltà (cosa significa? clicca qui!)
DISLIVELLO: 200 metri circa (alcuni saliscendi)
DURATA: 3/4 ore circa

 

RITROVOore 17 a Cividale del Friuli (JD) – Bar Alla Stazione – Viale Libertà, 47 (Clicca qui per l’indirizzo Google Map– https://goo.gl/maps/m3BMdiC6v1P2).

 

ABBIGLIAMENTO RICHIESTOTORCIA FRONTALE. Obbligatori scarponcini da trekking e bastoncini da trekking con rondella invernale. Indumenti invernali per basse temperature. Se disponibili, ghette. Abbigliamento di ricambio.

 

RISTORO: Invitiamo tutti i partecipanti a portare qualche snack ma soprattutto qualcosa di caldo, da convidivere con il gruppo durante la breve sosta al Bivacco Zanuso!

 

NOTA: Il punto di partenza dell’escursione è in territorio sloveno: portare un documento di identità valido.
Si ricorda che è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade del Friuli Venezia e delle Regioni e Nazioni limitrofe. Importante dotarsi di adeguata attrezzatura per non rimanere sorpresi dalle cattive condizioni della strada o da eventuali controlli!

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 15 € adulti. 8 € ragazzi fino a 17 anni. Gratuita per i bambini al di sotto degli 11 anni.

Non disponiamo di bastoncini da trekking. E’ disponibile un numero limitato di ciaspole per adulti, a fronte di un contributo supplementare per l’utilizzo dell’attrezzatura. Ti invitiamo a comunicarci l’eventuale necessità al momento della prenotazione.
NB: Qualora l’innevamento non fosse sufficiente per permettere l’utilizzo delle ciaspole, l’escursione si svolgerà regolarmente senza ciaspole e parte della quota d’iscrizione verrà rimborsata.

 

GUIDA: Stefania Gentili (Guida Ambientale Escursionistica AIGAE), Marco Pascolino (Guida Agrotecnico)

 


 

PRENOTAZIONE

Per godere al meglio delle spiegazioni della guida e per rispettare l’ambiente circostante, l’escursione prevede un numero limitato di partecipanti.
La prenotazione è obbligatoria scrivendo a

info@studioforest.it
specificando NOME, COGNOME E NUMERO DI TELEFONO

oppure contattando

Stefania Gentili 333 4374335  –  Marco Pascolino  339 5220309


NOTE IMPORTANTI

METEO

Per la nostra regione si fa affidamento alle previsioni di Osmer www.meteo.fvg.it in quanto fonte ufficiale.
Per
 il Veneto le previsioni meteo sono a cura di Arpav Meteo – http://www.arpa.veneto.it/previsioni/it/html/index.php.
Per la Slovenia http://meteo.arso.gov.si/met/en/

In caso di leggera instabilità meteorologica l’escursione sarà confermata.
Se previsto grave maltempo, o per impraticabilità del tracciato, l’escursione verrà annullata o subirà variazioni nel programma.
In questo caso gli iscritti saranno avvisati tramite sms/mail entro il giorno precedente.

ZECCHE

Durante ogni escursione è possibile incappare nella presenza di zecche: si invita a prendere le adeguate “contromisure” indossando adeguato vestiario, con eventuali repellenti e soprattutto controllandosi bene una volta arrivati a casa.
Invitiamo a LEGGERE documento ufficiale della Regione FVG sul comportamento da tenere per ridurre il rischio di infezione dal morso della zecca: http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/salute-sociale/zecche/FOGLIA3/

 


LIBERI DI DIFFONDERE A TUTTI GLI INTERESSATI 🙂

Share This