Gradi di Difficoltà

 

 

 

A partire dal 2019, ForEst propone un nuovo metodo, facile e immediato, per identificare il livello di difficoltà delle escursioni proposte.
I Gradi di Difficoltà sono separati in due categorie: ciaspolate sulla neve ed escursioni a piedi.
Per ciascuna categoria sono presenti 3 Gradi di Difficoltà, che rappresentano una classificazione generale, relativa alla tipologia di uscite normalmente proposte da ForEst.
NOTA BENE: i gradi di difficoltà NON vanno a sostituire e NON hanno nulla a che vedere con le definizioni di difficoltà dei sentieri CAI. I livelli di difficoltà dei sentieri proposti dal CAI rimangono l’unico metodo ufficiale e oggettivo di categorizzazione dei sentieri.
La classificazione da noi proposta ha il solo scopo di rendere più immediata la comprensione della difficoltà delle uscite da noi proposte nella loro interezza, considerando quindi sia il tipo di sentieri percorsi, sia la lunghezza del percorso, sia la durata dell’uscita, sia il livello di allenamento consigliato.

 

CIASPOLATE SULLA NEVE

Escursione adatta a tutti, grandi e piccini.
Breve durata, mezza giornata.
Strade forestali, sentieri di fondovalle e/o senza particolari dislivelli.

 

Escursione adatta ad escursionisti con medio o poco allenamento.
Durata media, da mezza giornata a giornata intera.
Sentieri con dislivelli in salita e in discesa non impegnativi.

 

Escursione consigliata ad escursionisti con buon allenamento alla camminata.
Durata giornata intera.
Sentieri in salita con dislivelli o pendenze che richiedono impegno fisico.

Share This