Esseri misteriosi ci hanno condotto nel bosco… alla scoperta di antiche tracce di vita contadina, punti panoramici e natura ancora selvaggia. Sulle tracce di questo splendido sentiero abbiamo scoperto chi sono le Krivapete… queste donne mitiche e misteriose…

 

Il bosco misto che si estende fino al fondovalle della vallata di Pulfero riserva sorprese e ambienti inattesi.
Noi ci siamo inerpicati tra aceri e carpini, dove pietre ben allineate, testimoni di antichi usi della montagna, segnano il sentiero e i passi da percorrere su alti gradini.
Fin da subito siamo stati accompagnati, nella nostra escursione, dalla presenza misteriosa delle creature del bosco, che ci hanno osservato silenziose per tutto il percorso, e condotto alla scoperta di questi ambienti straordinari. Salendo per la via abbiamo scoperto i segreti dell’architettura di piccole chiesette votive, della storia di tradizioni e cultura non lontane nel tempo, ma che rimangono ormai conosciute da pochi.
Rivivere gli antichi mestieri, i passaggi, gli usi e i costumi di un luogo aiuta a non dimenticare, a far rivivere sia nella memoria che nell’immaginazione, a tenere a mente quanta ricchezza di aspetti molteplici, variegati e multicolori si nasconde dentro uno dei tanti piccoli villaggi delle nostre amate Prealpi.

E’ possibile scaricare le foto dell’Esperienza dalla galleria.

Condividi le vostre foto su Facebook taggando @Forest.studio.natura

o su Instagram con l’hashtag #studioforest!

CLICCANDO QUI

il calendario completo delle nostre prossime Passeggiate ed Escursioni con guida naturalistica!

Share This