Esperienze

Prossime Escursioni, Trekking, Workshop in programma

Seconda uscita per il ciclo di escursioni "Le otto montagne", con il quale abbiamo scelto di scalare assieme voi 8 delle nostre vette preferite, tra le più panoramiche e spettacolari raggiungibili in escursione nella nostra regione... e dintorni.

Non poteva mancare tra le cime più belle il "nostro" monte di casa: il Mons Major delle Prealpi Giulie orientali, molto più conosciuto come Matajur.
La sua cima di 1641 m è comodamente raggiungibile arrivando in auto comodamente al Pelizzo. Tuttavia, il Matajur è un "Mondo", e noi intendiamo svelarvelo partendo nientepopodimenochè dalla sua base, dal fiume Natisone, e percorrendone la sua lunghissima dorsale meridionale, da San Pietro fino alla chiesa di vetta, in un entusiasmante succedersi di ambienti, di fiori, di storie, di incontri...
Imperdibile appuntamento!

 

Le Otto Montagne
Ciclo di Escursioni dalla Primavera all'Autunno

 

 

Domenica 29 Maggio

 

Il Monte Matajur
La lunga dorsale dal Natisone alla vetta

 

Spesso nel percorrere i sentieri di un monte, non ci rendiamo conto che stiamo camminando su un sottilissimo filo che separa la nostra presenza e il nostro passaggio dal "resto" del massiccio montuoso. Stiamo cioè percorrendo una linea nota in un oceano ignoto fatto di fitti boschi, misteriosi anfratti rocciosi, solitarie tane di animali, fioriture nascoste, vasti prati sommitali. Ci stiamo introducendo, a nostra insaputa, all'interno "mondo" a noi precluso e sconosciuto, nel quale è giusto entrare con rispetto e devozione.
Con questo spirito saliremo sul padre delle Valli del Natisone, il Mons Major della Benecija, simbolo di un territorio e - perchè no - del Friuli Venezia Giulia.
La sua altezza quasi anonima (1641 m) cozza con la sua incredibile visibilità. Entrando in Regione lo si vede stagliarsi ad est, con la sua sagoma da Monte Fuji, compagno di viaggio del Krn -il monte Nero- con il quale condivide l'accesso alle Giulie.
Molto ci sarebbe da dire del Matajur, e molto diremo in questa entusiasmante salita su uno dei suoi lunghi bracci, la dorsale meridionale, che con saggezza benedice la valle del Natisone fino a San Pietro e Azzida, alla porta delle Valli.
Proprio da San Pietro partiremo, simbolicamente dal suo punto più basso, fino a raggiungerne la cima. Perchè, appunto, un monte -per quanto sia incredibile il panorama che offre- non è solo conquista e libro di vetta, ma è natura viva e pulsante, ed è tutto ciò che e maternamente coccola in un caldo abbraccio storia e cultura di un popolo.
Nel mese fiorito di Maggio, saranno innumerevoli le cose da vedere e raccontare.
Allenatevi per questa lunga escursione, vi aspettiamo per questo atteso momento di condivisione!

 

 

(Cosa significa? clicca qui!)

 

INFORMAZIONI sul percorso

DIFFICOLTA’: IMPEGNATIVA - Escursione interamente su sentieri CAI, lunga e con dislivello significativo. L'itinerario alterna tratti ripidi e più pianeggianti, che percorreremo con la giusta calma. Nessun passaggio esposto. Traversata fino al Rifugio Pelizzo.  Escursione senza difficoltà tecniche, ma per lunghezza e dislivello è richiesto un ottimo allenamento alla camminata in montagna.
DISLIVELLO: 1500 metri complessivi
DURATA dell'escursione: circa 8 ore comprese le soste. Cammineremo con passo lento e godendoci assolutamente ogni metro della lunga dorsale. Non prendere altri impegni per la giornata!

 

RITROVO

A SAN PIETRO AL NATISONE (UD)ore 08.45 – Paradiso dei Golosi - Via Francesco Musoni . Google Maps: https://goo.gl/maps/Spq8LkJFgxv6GV4r5

Partiremo da qui terminando al Rifugio Pelizzo, dove alcune auto ci ricondurranno a San Pietro.

RITROVO AL RIFUGIO PELIZZO: Per la buona riuscita dell'escursione, abbiamo bisogno dell'aiuto di qualcuno per poter lasciare alcune auto al Rifugio Pelizzo ed agevolare il rientro a San Pietro a fine escursione. Chiediamo a qualcuno di contattarci per trovarci prima al Rifugio Pelizzo alle ore 8: offriremo in cambio una lauta colazione e birra a fine escursione! Grazie in anticipo per la disponibilità!

RITROVO A UDINE: Possiamo prendere nota di chi ci segnala la necessità o il desiderio di condividere l'auto con altri partecipanti dal proprio luogo di provenienza, nel rispetto delle normative vigenti.
Provvederemo a mettere in contatto tra loro le persone che esprimessero questa preferenza.

 

ABBIGLIAMENTO RICHIESTO

Scarponi e bastoncini da trekking obbligatori. Abbigliamento a strati anti vento e anti pioggia.

 

RISTORO

Pranzo al sacco lungo l'itinerario.
Recupero energie al Rifugio Pelizzo a fine escursione!

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE all'escursione

20 € adulti.
10 € per ragazzi tra i 12 e i 17 anni.
Gratuita per i bambini fino a 11 anni.

 

 

GUIDE DELL'ESCURSIONE

Angelo Sinuello e Marco Pascolino (Guide Naturalistiche AIGAE FVG)

 


PRENOTAZIONE

La prenotazione per le nostre escursioni è obbligatoria.
Le escursioni prevedono un numero massimo di partecipanti nel rispetto dell'ambiente che ci ospita, e per garantire una migliore esperienza a tutti i partecipanti.
In caso di avverse condizioni meteo l'uscita verrà annullata o rimandata a nuova data. Sarà cura della guida avvisare i partecipanti.

 

Siamo inoltre a disposizione per qualsiasi richiesta di informazioni anche all'indirizzo mail
info@studioforest.it

Per comunicazioni dirette contattare la guida di riferimento
Angelo Sinuello  333 9861846
Marco Pascolino 339 5220309

 

COMPILA IL MODULO QUI SOTTO PER LA PRENOTAZIONE
 
 
 

Iscrizione all'evento "Dal Natisone al Matajur"

Vuoi partecipare a questo evento? Compila il modulo sottostante e attendi la conferma email da parte della guida!
Assicurati di inserire i dati corretti! Verranno utilizzati per contattarti e confermare l'avvenuta iscrizione.

NOTA BENE
La conferma viene effettuata personalmente dalla Guida entro 48 ore dalla tua prenotazione.
Se non hai ricevuto comunicazioni, prima di contattarci verifica la casella SPAM della tua posta elettronica!


Inserisci qui il tuo nome

Inserisci qui il tuo cognome

La tua e-mail?

... ed un numero di telefono a cui raggiungerti

Porterai qualcuno con te? Se la risposta è affermativa, inserisci qui sotto solo il numero dei tuoi ospiti (il tuo partner, i tuoi figli, gli amici...)

Se hai ospiti, quanti di questi sono ragazzi tra i 12 e i 17 anni compiuti?

Se hai ospiti, quanti di questi sono bambini al di sotto dei 12 anni compiuti?

Userai il punto di ritrovo a Udine / Rifugio Pelizzo (specificare nelle note)?
Se la risposta è no, ti aspettiamo nel punto di ritrovo inserito nel programma.



Vuoi aggiungere delle note alla tua prenotazione?




 

NOTE IMPORTANTI

METEO

Per la nostra regione si fa affidamento alle previsioni di Osmer www.meteo.fvg.it in quanto fonte ufficiale.
Per
 il Veneto le previsioni meteo sono a cura di Arpav Meteo – http://www.arpa.veneto.it/previsioni/it/html/index.php.
Per la Slovenia http://meteo.arso.gov.si/met/en/

In caso di leggera instabilità meteorologica l'escursione sarà confermata.
Se previsto grave maltempo, o per impraticabilità del tracciato, l’escursione verrà annullata o subirà variazioni nel programma.
In questo caso gli iscritti saranno avvisati tramite sms/mail entro il giorno precedente.

ZECCHE

Durante ogni escursione è possibile incappare nella presenza di zecche: si invita a prendere le adeguate "contromisure" indossando adeguato vestiario, con eventuali repellenti e soprattutto controllandosi bene una volta arrivati a casa.
Invitiamo a LEGGERE documento ufficiale della Regione FVG sul comportamento da tenere per ridurre il rischio di infezione dal morso della zecca: http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/salute-sociale/zecche/FOGLIA3/


 

LIBERI DI DIFFONDERE A TUTTI GLI INTERESSATI

Share This