Accompagnati da Guide Ambientali Escursionistiche, Esperienze in tutte le stagioni dell’anno, con ogni livello di difficoltà, dalle più semplici alle più impegnative, in tutti gli ambienti della regione e delle zone limitrofe: dalla pianura, alla laguna, alla fascia prealpina fino alle vette delle catene Carniche e Giulie.
Esperienze escursionistiche raggruppate per cicli tematici.
Attività sensoriali in natura.

 

Quando dopo un anno di intensivo lavoro di progettazione, di grafica, di ufficio, di elaborazione dati, ti trovi poi in mano il prodotto dei tuoi sforzi, la carta escursionistica da te realizzata e soprattutto calchi l’itinerario da te ideato e tracciato… la soddisfazione va alle stelle! 
Ed è proprio così che ci siamo sentiti sabato, quando abbiamo realizzato il primo Cammino sulle tracce della Vecchia Tranvia da Udine a San Daniele
 

La prima edizione, quella inaugurale, ci ha permesso di mostrare a tutti i partecipanti i frutti della speciale e ben riuscita collaborazione con l’ Ecomuseo della Gente di Collina "Il Cavalîr" di Fagagna, che coordina il progetto di riscoperta e di mantenimento della memoria della mitica "Vacje di S.Denel".

 

L’impresa poi è stata davvero epica! La partenza alle 7.00 del mattino da Udine presagiva già una giornata tersa e frizzante.
Il serpentone di partecipanti si é mosso tra i primi punti di interesse a Udine, calcando parte dell’asse della ferrovia “fantasma” Udine - Majano.
L’uscita dalla città per raggiungere le prime colline è stata arricchita dai racconti del paesaggio, della storia dell’uomo e della natura, fittamente intrecciate in questi luoghi.
La sosta più importante è stata a Fagagna, dove Monica Pinzano, Serena Pividori e il dott. Elia Tomai dell’Ecomuseo ci attendevano per i saluti, e per il meritato pasto!
E via di nuovo zaino in spalla per percorrere gli ultimi km che ci separavano da San Daniele, raccontando e ascoltando storie e testimonianze di chi la tranvia l’ha vissuta da vicino.

L’arrivo alla meta è stato poi strepitoso, nel momento in cui la luce radente del sole delle 17.00 di un pomeriggio d’autunno faceva risaltare tutti i colori della piana di San Daniele e illuminava la cittadina.

30 km e quasi 10 ore di cammino per i temerari che ci hanno voluto accompagnare in questa splendida impresa….
che non sarà l’ultima!
 
Continuate a seguirci per scoprire le prossime date!

E' possibile scaricare le foto dell’Esperienza dalla galleria.

Condividi le vostre foto su Facebook taggando @Forest.studio.natura

o su Instagram con l’hashtag #studioforest!

 


Clicca sull'immagine in cima alla pagina per tornare alla pagina principale 

oppure

Share This